Basilica di Santa Maria in Trastevere

La basilica rappresenta uno dei primi luoghi di culto cristiano in epoca romana e la sua edificazione viene fatta risalire al III secolo. La chiesa sorge sul luogo dove si narra sgorgò dal terreno dell'olio (38 a.c.), come presagio dell'imminente arrivo di Cristo. Come testimonianza di questo evento, nel presbiterio è presente la scritta in latino Fons Olei.

La chiesa è immersa nel cuore di Trastevere e l'ingresso principale si affaccia sull'omonima piazza. Accedendo dalle vie limitrofe, l'imponente portico e la fontana offrono un meraviglioso colpo d'occhio ai visitatori.

Accedendo nella chiesa si resta impressionati dallo splendido e maestoso soffitto della navata centrale, realizzato nel 1617 in legno dorato, su disegno di Domenico Zampieri(1581-1641), anche detto il Domenichino, molto attivo a Roma dai primi anni del 1600.

Nella basilica è possibile ammirare l'operato di diversi maestri d'arte che hanno preso parte alla valorizzazione artistica della chiesa.

L'interno si compone di tre navate, sostenute da 21 colonne di granito, e di due colonne monumentali che sorreggono l'arco di trionfo. La basilica presenta al suo interno 21 cappelle: 5 nella navata sinistra, 4 nella destra e le due maggiori ai lati del transetto.

Info e Contatti:

Basilica di Santa Maria in Trastevere

Piazza S. Maria in Trastevere - 00153 Roma
Tel: 065814802 - Fax: 065896460

 

I migliori stornelli romani
Interpreti e canzoni di Trastevere e di Roma
Video e melodie trasteverine

TRASTEVERE.tv 2015 - info@trastevere.tv